ARRIVA QUEL MOMENTO…

In cui ti chiedi che cavolo hai rischiato a fare, ti dici forse era meglio rimanere dov’ero e com’ero, insisti sulla paura del futuro e i dubbi del presente, sul sarcasmo di chi ti dice che non vorrebbe essere al posto tuo. Arriva, prima o poi, quell’attimo, secondo, ora, giorno, in cui ti chiedi se vale la pena darti così da fare per essere chi sei, dal momento che forse chi sei in realtà non lo saprai mai. Arrivano sospiri di speranze vaghe, tè caldi consumati in silenzio, libri letti senza leggerli ossia senza pensare, parole come queste, ignobilmente sparse dal caos dell’anima sul caos della pagina bianca. Parole che non sanno dove vanno perchè non sanno da dove vengono. Arriva quel momento prima o poi, mi sa. Per me è arrivato. E qualcosa, nel caos, mi dice che è il momento più bello. Qualcosa mi dice che va bene così.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...