PENSIERO D’ESTATE

Ho voglia di camminare scalza per i prati, sentire terra scura sotto i piedi, respirare l’odore della pioggia appena caduta, mangiare more e pesche e fragole e ciliegie assaporando la natura. Ho voglia di sentire le mie gambe mentre corrono, ringraziare per la strada che ho percorso fino ad oggi, scegliere sentieri sempre nuovi per il gusto di vedere dove portano. Ho voglia di sporcarmi la faccia, le mani, la pancia, ho voglia di sentire madre terra, di ascoltare il mio respiro nel respiro del fango. Ho voglia di esserci, prima corpo poi anima, di benedire il mio presente attraverso la natura che tutto avvolge.
Image

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...