PAURAAAAAA

Oggi spillo fresca fresca una bella pinta di paura. Ho scritto proprio “paura”, non mi sono confusa. E’ quel fantasma enorme che, se provi a bucarlo con uno spillo, diventa un palloncino sgonfio, mentre se lo guardi senza fare niente cresce a dismisura. Da mamma paura nascono una serie infinita di problemi e blocchi, anche se presa a piccole dosi pare faccia bene, perchè ci permette di alzare le antenne di fronte ai pericoli. Come tutti gli elementi naturali (l’acqua è ottima da bere e mi permette di lavarmi, ma se diventa tsunami la apprezzo di meno).
ll problema è che spesso viviamo soffocati dallo tsunami e non ce ne rendiamo nemmeno conto.

Da quando ho deciso di essere me e basta, di assaggiare ogni giorno un pizzico di libertà, ho provato una serie infinita di gioie e soddisfazioni.  Eppure ogni tanto fa capolino la paura, di non farcela, di essere egoista, di non essere nel giusto (che cosa sarà mai questo giusto, qualcuno lo sa?).

E poi, bastarde e fiere, mi si sono presentate le mie pù grandi paure, che non nomino qui per pudore (o per paura?) e mi hanno detto: “Abbella, senti un po’, se vuoi aiutare gli altri non puoi ignorarci a vita. Non siamo qui per farti male ma per insegnarti delle cose. Vuoi andare avanti o rimanere ferma?Scegli tu”. Io le ho ascoltate, sto tergiversando come solo chi ha davvero paura sa fare, ma so che se voglio andare avanti devo non limitarmi a guardare in faccia le mie paure. Ci devo proprio entrare dentro. Devo sentire tutto quello che provocano in me, le sensazioni fisiche e le emozioni che mi regalano in aggiunta. Non si scappa, mi tocca. Inizia da qui il mio piccolo grande viaggio dell’eroe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...